Frittata farcita o rotolo d’oro

Attendi...
Tempo di preparazione
20 minuti
Tempo di cottura
5 minuti
Difficoltà
facile
Porzioni
4 persone
Portata
pranzo
Pubblicato da
Pubblicato il
4 numero
uova
1 qb
parmigiano grattugiato
100 grammi
prosciutto cotto
50 grammi
burro
1 qb
sale
1 qb
pepe macinato
Frittata farcita o rotolo d’oro

Quella che vi presento oggi è una ricetta per preparare una gustosa frittata farcita, conosciuta anche con il nome di rotolo di frittata o rotolo d’oro. Chi mi conosce sa bene che adoro le frittate e quelle farcite ancor di più. Questa ricetta per il rotolo di frittata è veloce e semplice, ideale per salvarsi da tante situazioni stressanti in cucina.

La frittata arrotolata e farcita può essere facilmente usata per una cena in famiglia o anche per un picnic perchè non richiede particolare attenzione per il trasporto.

L’abbinamento perfetto per farcire il rotolo d’oro è con prosciutto cotto e formaggio (consiglio fontina o caciotta a pasta semidura) e magari qualche foglia di rucola. La mozzarella come formaggio non è proprio l’idea in quanto se non sgocciolata molto bene rende la frittata troppo bagnata.

Stavo quasi per dimenticare: non fate come me l’errore di fare la frittata troppo spessa. Una frittata troppo spessa risulterebbe difficile da arrotolare con il rischio di rompersi.

Ti piace questa ricetta? Condividila con i tuoi amici
  1. Rompere le uova in un contenitore e sbatterle per bene. Solitamente io mi fermo solo quando vedo un bel po' di bolle in superficie.
  2. Fatto ciò, aggiungere una manciata di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e, per chi lo desidera, una grattugiata di pepe. E lavorare nuovamente le uova con gli ingredienti appena aggiunti.
  3. Faee sciogliere il burro in una padella. Quando il burrò sarà sciolto versare le uova nella padella e fate cuocere bene la frittata da entrambi i lati. Quindi spegnere il fuoco e distribuite il formaggio su tutta la superficie della nostra frittata.
  4. Stendere sopra la frittata le fette di prosciutto cotto e arrotolare il tutto in modo abbastanza stretto. Fatto ciò, ripore la nostra frittata farcita su di un piatto.
  5. Tagliare in rondelle la frittata e servite ancora tiepido se usata come secondo piatto. Altrimenti lasciare raffreddare il rotolo avvolto nella carta stagnola e poi mettetelo a riposare in frigorifero. Così facendo lo si potrà portare dietro per un pic-nic ad esempio.

Un commento

  1. Demetrio ha scritto il Settembre 14, 2021 Rispondi

    Non avevo dubbi che prima o poi avresti scritto questa ricetta. Ricordo ai tempi dell’uni quante ne mangiavi.

Lascia un commento

Note: I commenti all'interno del sito riflettono il punto di vista dell'autore e non necessariamente il pensiero dei gestori del sito. Non insultare, offendere ed essere volgare. Ci riserviamo il diritto di eliminare ogni commento senza nessuna motivazione.

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

*
*

Registrati

Dimostra la tua bravura in cucina. Inviaci la tua ricetta. Entra nella community.