Paccheri con ragù bianco, zucchine e fiori

Attendi...
Tempo di preparazione
20 minuti
Tempo di cottura
15 minuti
Difficoltà
facile
Porzioni
4 persone
Portata
pranzo
Scritto da
Ricetta del
400 grammi
Paccheri
2 intero
zucchine
8 intero
fiori di zucca
250 grammi
Macinato misto (maiale/vitello)
2 cucchiai
Misto per soffritto
2 cucchiai
olio extravergine di oliva
Paccheri con ragù bianco, zucchine e fiori

La nostra estate tarda ad arrivare, ma i nostri orti iniziano a donare i primi frutti, tra questi le zucchine e i suoi fiori!

I paccheri, con ragù bianco, zucchine e fiori, sono un piatto unico, gustoso e non troppo impegnativo e tu cosa aspetti a prepararlo?

Potrà essere servito tiepido e accompagnato da un buon vino bianco per deliziare i nostri ospiti in un pranzo estivo in giardino o in terrazza.

 

 

  1. Preparare il trito per il soffritto (carote, sedano, cipolla)
  2. In una padella (saltapasta) far scaldare un paio di cucchiai d'olio e aggiungereil nostro preparato per il soffritto, far andare un paio di minuti a fuoco medio.
  3. Al soffritto aggiungere il nostro macinato misto e farlo rosolare, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Salare e pepare a piacere.
  4. Nel frattempo mettere a bollire una pentola con abbondante acqua per cuocere i nostri paccheri.
  5. Tagliare a dadini piccoli le zucchine e aggiungerle al nostro ragù.
  6. Pulire i fiori di zucca, tagliarli a listarelle e aggiungerli al ragù a fuoco spento.
  7. Scolare la pasta al dente e buttarla direttamente in padella e amalgamarla con il condimento e qualche cucchiaio di acqua di cottura.
  8. Servire e a piacere aggiungere una bella grattuggiata di formaggio.

Nessun commento, sii il primo a lasciarne uno!

Lascia un commento

Note: I commenti all'interno del sito riflettono il punto di vista dell'autore e non necessariamente il pensiero dei gestori del sito. Non insultare, offendere ed essere volgare. Ci riserviamo il diritto di eliminare ogni commento senza nessuna motivazione.

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

*
*