Risotto allo zafferano, una ricetta facile e veloce

Attendi...
Tempo di preparazione
15 minuti
Tempo di cottura
25 minuti
Difficoltà
media
Porzioni
4 persone
Portata
pranzo
Pubblicato da
Pubblicato il
400 grammi
riso carnaroli o arborio
1 intero
carota, sedano, cipolla
1 bustina
zafferano
100 grammi
parmigiano
1 cucchiai
burro
1 bicchiere
vino bianco
4 cucchiai
olio extravergine di oliva
Risotto allo zafferano, una ricetta facile e veloce

Mi piace il riso in tutte le sue varianti. Il mio preferito è la varietà carnaroli ottimo per dei gustosi risotti.

In giro ci sono migliaia di ricette per preparalo, con frutta e verdura. Quando ho voglia di qualcosa di colorato in tavola preparo un ottimo risotto allo zafferano. Con il suo bel giallo intenso  illumina la tavola e anche il cuore di chi lo mangia.

Ti piace questa ricetta? Condividila con i tuoi amici
  1. Preparate il brodo vegetale mettendo in una pentola, con circa 2 litri di acqua, sedano, carota, mezza cipolla e le erbe aromatiche, cuocete per circa mezz'ora. Se vi manca uno degli ingredienti nessun problema.
    1090
  2. Quando il brodo bolle mettete in una pentola 4 cucchiai di olio EVO, unite la cipolla tritata finemente e fatela dorare, quando sarà dorata aggiungete il riso e fatelo tostare, mescolando,per circa un minuto, unite il vino bianco e fatelo sfumare, quando sarà completamente evaporato iniziate a mettere il brodo caldo, abbassando la fiamma al minimo, uno/ due mestoli alla volta, quanto basta per coprire il riso, continuate a mescolare.
  3. Circa a metà cottura aggiungere il sale e lo zafferano, continuate a mescolare, aggiungendo brodo, se il brodo dovesse finire basterà aggiungere acqua bollente nella pentola con le verdure, verso fine cottura, (di solito il riso cuoce in 16/18 min, controllate sulla confezione, ogni tipo di riso ha tempi di cottura diversi) diminuite la dose di brodo.
  4. Quando il riso sarà cotto, non deve essere troppo asciutto, ma nemmeno brodoso, spegnete il fuoco e aggiungete il parmigiano e una noce di burro, mescolate e lasciate mantecare per 5 minuti. il risotto è pronto. le verdure usate per il brodo saranno un buon contorno e il brodo eventualmente avanzato si può conservare in frigo per altre preparazioni.
    1091

Nessun commento, sii il primo a lasciarne uno!

Lascia un commento

Note: I commenti all'interno del sito riflettono il punto di vista dell'autore e non necessariamente il pensiero dei gestori del sito. Non insultare, offendere ed essere volgare. Ci riserviamo il diritto di eliminare ogni commento senza nessuna motivazione.

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

*
*

Registrati

Dimostra la tua bravura in cucina. Inviaci la tua ricetta. Entra nella community.